Molto dolore nella zona pelvica

molto dolore nella zona pelvica

Le modalità con cui si manifesta il dolore sono ampiamente variabili e comprendono :. Il sintomo principale non potrà che essere il dolore nelle sue varie sfaccettature, che tuttavia si associa talvolta ad altri disturbi a carico del tratto gastrointestinale molto dolore nella zona pelvica genito-urinario. Benché in molti casi il dolore pelvico sia temporaneo e passeggero, senza richiedere quindi un approccio terapeutico, a volte rappresenta un sintomo di patologie ben più serie. Rappresentano le cause più frequenti di dolore pelvico, spesso di tipo acuto e passeggero. Tra le cause muscolo-scheletriche ritroviamo gli stiramenti muscolari e lacerazioni muscolo-fasciali a livello:. Tra le cause nervose si riscontra la nevralgia del pudendo, che decorre nella zona inferiore della pelvi, con i pazienti che accusano dolore e bruciore localizzato a livello del perineo. Infine non vanno dimenticate alcune cause di origine psicogena, che possono manifestarsi con dolore a livello pelvico, come ansia e depressionein grado di amplificare la sensazione di tensione e fastidio fino a provocare un dolore cronico continuo. A volte è possibile correlare il dolore al molto dolore nella zona pelvica e svuotamento di organi cavi colon e retto, vescicain altre si modifica se si assume la posizione seduta o supina. Nonostante il dolore sia la manifestazione chiave, a seconda della causa spesso è associato ad altri sintomi come:. È opportuno molto dolore nella zona pelvica le situazioni più importanti nelle quali rivolgersi ad un medico, poiché sebbene alla base del dolore pelvico vi siano spesso situazioni fisiologiche e passeggere, non è raro che vi possa essere alla base una condizione patologica ben più seria. Oltre agli analisi del sangue, saranno spesso richieste anche analisi delle urine, del liquido prostatico e analisi more info feci. In caso di necessità è infine possibile procedere attraverso la prescrizione di indagini strumentali di imagingcon. La cura del dolore pelvico prevede una terapia di tipo eziologico basata sulla rimozione continue reading causa sottostante.

Ultima modifica Roberto Gindro laureato in Farmacia, PhD. Articoli Correlati Vulvodinia: sintomi, cura molto dolore nella zona pelvica rimedi Cos'è esattamente la vulvodinia? Malattia infiammatoria pelvica: sintomi, prevenzione, cause e cura Cos'è la malattia infiammatoria pelvica?

Prolasso della vescica cistocele : sintomi, cause e cura Cos'è il prolasso vescicale? Prolasso uterino: sintomi, cause e intervento Cos'è molto dolore nella zona pelvica prolasso uterino? Leggi My-personaltrainer. Prolasso Uterino Cos'è il prolasso uterino?

Quali sono le cause principali di dolore al basso ventre nella donna? Cosa fare se diventa cronico? Ecco le risposte in parole semplici.

Dolore pelvico acuto e cronico nella donna: cause, pericoli, rimedi

Cos'è la ritenzione urinaria? Con che sintomi si presenta? È pericolosa? Cosa fare? Non vanno infine dimenticate le condizioni psicologiche che inevitabilmente si associano ai sintomi dolorosi pelvici. Dolore molto dolore nella zona pelvica ansia realizzano in tal modo un circolo vizioso capace di alterare profondamente la qualità della vita dei soggetti che ne soffrono. Chi siamo. Cause del dolore pelvico cronico nel molto dolore nella zona pelvica Parere degli esperti pubblicato il La maggior parte dei fibromi uterini non causa dolore.

Molte altre patologie ginecologiche possono provocare dolore pelvico vedere la tabella Alcune cause ginecologiche del dolore pelvico. Disturbi del tratto digerente: Gastroenteritestipsiraccolte di pus ascessi e tumori maligni o menocome molto dolore nella zona pelvica tumore del colon. Disturbi delle vie urinarie: infezioni come cistitecalcoli delle vie urinarie come i calcoli renali e infiammazione della vescica senza infezione come la cistite interstiziale.

Patologie muscoloscheletriche: separazione delle ossa pubiche dopo il parto, fibromialgia e stiramento dei muscoli addominali. I fattori psicologici, soprattutto lo stress e la depressionepossono contribuire a qualsiasi tipo di dolore, compreso quello pelvico, anche se di per sé raramente ne sono la causa.

La forma cronica colpisce molte donne vittime di abusi fisici, psicologici o sessuali e spesso read article soffrono le ragazze che hanno subito violenza sessuale.

In queste donne e ragazze, i fattori psicologici possono aggravare il dolore. Rottura di gravidanza ectopica gravidanza in posizione anomala, extrauterina. Torsione di un ovaio torsione degli annessi. I medici verificano la presenza di una gravidanza in tutte le ragazze e le donne in età fertile.

molto dolore nella zona pelvica

Stordimento, improvvisa perdita di coscienza, per quanto breve svenimento o sincope o pressione sanguigna pericolosamente bassa collasso. Dolore forte, improvviso, specie se accompagnato da nausea, vomito, eccessiva sudorazione o agitazione.

molto dolore nella zona pelvica

Un dolore pelvico ricorrente o cronico prima o poi deve essere valutato da un medico. Crampi mestruali lievi sono normali.

Dolore pelvico e al basso ventre: cause e rimedi

Non necessitano di valutazione, salvo in caso siano molto dolorosi. Il medico chiede degli altri sintomi, come sanguinamenti vaginali, secrezioni e sensazione molto dolore nella zona pelvica stordimento. Spesso i medici controllano anche il retto per eventuali anomalie. Collegate al ciclo mestruale.

Spesso mal di testa, nausea, stipsi, diarrea o necessità di urinare spesso frequenza minzionale.

Cosa vuoi sapere su...

Malattia molto dolore nella zona pelvica pelvica. In caso di gravidanza e sindrome premestruale il riposo favorisce il recupero. In caso di trauma o se si è a rischio per molto dolore nella zona pelvica delle patologie associate vedere elenco patologie associate. Le cause più frequenti di dolore pelvico cronico sono:. Le cause meno frequenti di dolore pelvico cronico sono, invece, attribuibili a:.

Il dolore pelvico si read more cronico se dura per più di 6 mesi, interferendo con la qualità di vita della paziente. Alcune condizioni pelviche associate al dolore possono essere anche correlate con difficoltà a rimanere incinta, come ad esempio:.

Anche alcuni trattamenti del dolore pelvico possono avere conseguenze sulle capacità procreative. Questi esami o procedure annoverano:. Talvolta, la causa non viene identificata.

Dolore pelvico

Tuttavia, il fatto di non trovare il motivo non significa che il dolore non sia reale né che non possa essere trattato. Il trattamento dipende dalla causa del dolore pelvico e dalle sue intensità e frequenza.

Nessun approccio terapeutico si è dimostrato superiore in assoluto. Tra le alternative di trattamento, ci sono:. Alcune donne decidono go here ricorrere a terapie alternative per alleviare il dolore. Imparare molto dolore nella zona pelvica gestire il dolore in modo sano è una parte fondamentale di qualunque approccio terapeutico.

Cos'è esattamente la vulvodinia? Come si riconosce? Quali sono i sintomi caratteristici? Ci sono cure? Quali sono i rimedi per riuscire a conviverci?

molto dolore nella zona pelvica

Cos'è la malattia infiammatoria pelvica? Quali sono i sintomi per riconoscerla? È davvero pericolosa? Si cura? Ecco le risposte in parole semplici.

Cos'è il prolasso vescicale? Da cosa è causato?

molto dolore nella zona pelvica

Quali sono i sintomi per riconoscerlo? Come si cura? Ecco tutte le risposte in parole semplici. Cos'è il molto dolore nella zona pelvica uterino?

Come curarlo? Dolori al Basso Ventre: cosa sono? Si tratta di un Sintomo Grave? Diagnosi e Quando Preoccuparsi. I dolori al basso ventre rappresentano il sintomo di diverse condizioni di natura fisiologica e, talvolta, patologica.

Quali sono le cause e quali i sintomi? Come si svolge la diagnosi? Esiste una cura efficace? Il prolasso uterino si verifica, in una donna, quando l'utero si stacca dalla sua sede e penetra all'interno della vagina. I sintomi del prolasso sono numerosi: la paziente avverte, principalmente, dolore e la sensazione di un molto dolore nella zona pelvica viscerale.

No, grazie Si, attiva. Ultima modifica Roberto Gindro laureato in Farmacia, PhD. Articoli Correlati Vulvodinia: sintomi, cura e rimedi Cos'è esattamente la vulvodinia? Malattia infiammatoria pelvica: sintomi, prevenzione, cause e cura Cos'è la malattia infiammatoria pelvica? Prolasso della vescica cistocele : sintomi, cause e cura Cos'è il prolasso vescicale? Prolasso uterino: sintomi, cause e intervento Cos'è il prolasso uterino? Leggi My-personaltrainer. Prolasso Uterino Cos'è il prolasso uterino?

Domande e risposte. Vuoi abilitare le notifiche?